Shop

 /  / Poesia / Le poesie

Le poesie

14.00

di Cesare Pavese

 

Lavorare stanca (nell’edizione del ’36, con le poesie aggiunte nel ’43 e le altre non raccolte), La terra e la morteDue poesie a T., Verrà la morte e avrà i tuoi occhi: le composizioni piú conosciute accanto a quelle meno note, qui riunite sotto i titoli di Prima di «Lavorare stanca» e Estravaganti scelte. Il percorso creativo di «una voce isolata della poesia contemporanea », che ha scoperto un ritmo della lingua italiana e lo ha strutturato artisticamente, musicalmente, con una cadenza nuova, o comunque poco usata dalla nostra tradizione letteraria, dando vita a un metro inconfondibile e diverso da tutti gli altri.

5 disponibili

COD: 9788806245894 Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Peso 420 g
m
This is Marée, a colorful new portfolio for presenting your work. If you’re a modern illustrator or a designer, we made Marée for you.